Come associarsi

L'Associazione è composta dalle seguenti categorie di soci:

a) socio ordinario

b) socio sostenitore

c) socio benemerito

d) socio onorario

Sono Soci ordinari sia coloro che hanno sottoscritto l’Atto di Costituzione (i Fondatori), sia coloro che ne fanno richiesta scritta (scarica il modulo) previa visione dello Statuto stesso, nella quale dichiarano di condividere le finalità che l'Associazione si propone.

Possono aderire, come soci ordinari, gli Avvocati o i mediatori culturali che operano in strutture di accoglienza per richiedenti protezione internazionale e rifugiati, in possesso di esperienza.

L'ammissione decorre dalla data di delibera del Consiglio Direttivo il quale deve prendere in esame le domande di nuovi soci nel corso della prima riunione successiva alla data di presentazione, e in ogni caso entro sessanta (60) giorni dal loro ricevimento.

Una volta accettata la domanda, il socio sarà tenuto al versamento della prevista quota di iscrizione di € 250,00, al seguente Iban: IT37 Y033 5901 6001 0000 0142 751 – indicando come causale del versamento la dicitura “Quota associativa Socio Ordinario”. 

Il socio ordinario all'ammissione assume l'obbligo del pagamento della quota sociale che deve essere versata entro il 31 gennaio di ogni anno; data entro la quale il socio riceverà, da parte della Società, l'avviso di pagamento via e-mail.

Sono iscritti tra i Soci sostenitori coloro che, sottoscrivono l'apposito regolamento, (scarica il modello) e forniscono un maggior sostegno economico all'Associazione.

I Soci onorari sono, invece, nominati direttamente dal Consiglio Direttivo in ragione di particolari meriti o prestigio.

La divisione dei soci nelle suddette categorie non implica alcuna differenza di trattamento tra i soci stessi in merito ai loro diritti nei confronti dell'Associazione come stabilito nello Statuto.

Sono escluse partecipazioni temporanee alla vita dell’Associazione; l'adesione è a tempo indeterminato e non può essere disposta per un periodo temporaneo, fermo restando in ogni caso il diritto di recesso.

L’adesione all’Associazione non comporta obblighi di finanziamento o di esborso ulteriori rispetto al versamento effettuato all’atto dell’iscrizione e al versamento della quota associativa annuale. E’ comunque facoltà dei soci effettuare versamenti ulteriori rispetto a quelli originari e a quelli annuali.

Il numero dei soci è illimitato.

I diritti e i doveri dei Soci, così come le cause di decadenza da socio, sono regolati dallo Statuto.

Give your website a premium touchup with these free WordPress themes using responsive design, seo friendly designs www.bigtheme.net/wordpress